Il progetto LIFE Grace presentato al Platform Meeting

Lo scorso 16 marzo si è tenuto il Platform Meeting “Una Priorità per l’Europa: investire nella protezione e nel ripristino della Natura” durante il quale è stato presentato anche il progetto LIFE Grace.

L’iniziativa rientra tra le attività che il Ministero della Transizione Ecologica (MiTE), sta attuando nell’ambito del progetto “Mettiamoci in RIGA”, co-finanziato dal PON Governance e Capacità Istituzionale 2014-2020, attraverso la Linea di intervento LQS ‘Piattaforma delle Conoscenze - Capitalizzazione delle esperienze e disseminazione dei risultati per la replicabilità di buone pratiche per l’ambiente e il clima’. 

L’incontro si è svolto da remoto su piattaforma Zoom ed ha permesso lo scambio di esperienze e buone pratiche sviluppate da progetti finanziati da fondi LIFE tra i referenti regionali e i referenti dei progetti sui temi relativi alla protezione della Natura, la conservazione della Biodiversità anche nell’ottica della nuova Programmazione 2021- 2027.

La sessione è stata suddivisa in 4 tavoli tecnici a cui hanno partecipato i referenti di ben 16 progetti LIFE, suddivisi per i seguenti temi:

  • arrestare la perdita di biodiversità;
  • la biodiversità nei terreni agricoli e forestali;
  • la frammentazione ecologica;
  • le specie aliene invasive;

Il progetto LIFE GRACE è stato presentato durante il tavolo di lavoro “La biodiversità nei terreni agricoli e forestali” il Dott. Claudio Di Giovannantonio di ARSIAL Regione Lazio e da Fabio Attore Professore dell’Università della Sapienza di Roma, entrambi partner di progetto. Durante la presentazione è stato fatto un excursus sulle finalità del progetto, modalità e risultati delle indagini territoriali effettuate nelle aree di progetto, andando poi ad affrontare le criticità emerse e gli strumenti che si intendono applicare per la conservazione degli habitat di pascolo e delle razze autoctone a rischio di erosione genetica. Nella seconda parte hanno avuto modo di confrontarsi e scambiarsi buone pratiche con altri referenti di progetti LIFE analoghi.

Per scaricare la presentazione del progetto LIFE Grace clicca qui.

Allegati: