2°VISITA DI MONITORAGGIO DEL PROGETTO LIFE GRACE

Si è svolta la seconda visita di monitoraggio del progetto LIFE Grace nei giorni 25-26 maggio, da parte della commissione Europea con la presenza della monitor Iva Rossi e la partecipazione di tutti i partner di progetto (Arsial, DEB, Green Factor, Firab e Comunità Ambiente).

La visita è stata suddivisa in due giornate, la prima si è svolta in presenza presso la sede Arsial di Roma ed è stata dedicata allo stato d’avanzamento tecnico e finanziario del progetto. Mentre nella giornata del 26 maggio si sono svolti dei sopralluoghi sul campo, presso il comune di Rivodutri (RI) e il comune di Cantalice (RI) sulla ZPS Monti Reatini.

Durante le uscite sul campo erano presenti anche i sindaci dei Comuni di Rivodutri e Cantalice ed alcuni allevatori. Le praterie si presentano molto ridotte e frammentate, perché nel corso degli anni, molte aree adibite al pascolamento sono ora interamente ricoperte da arbusteti e rovi. 

La visita è stata anche occasione di confronto con gli allevatori sulle problematiche presenti nelle aree e sulla possibile attivazione di procedure autorizzative per gli interventi di recupero delle superfici pascolive interessate da processi evolutivi nelle aree N2000.

A Rivodutri (RI) alcune Chianine e cavalli al pascolo. Gli allevatori portano i bovini e cavalli a pascolare in quelle aree per un periodo che va da maggio ad ottobre.

Praterie di orchidee a Cantalice (RI), nel dettaglio la specie di orchidea Anacamptis morio.